venerdì 10 ottobre 2014

Recensione: "L'ultimo cavaliere" di Deborah Simmons

Titolo: L'ultimo cavaliere
Autore: Deborah Simmons
Edizione: Harlequin Mondadori
Collana: I Grandi Romanzi Storici
Data di uscita: 16/10/2013 (shop)
                        02/11/2013 (edicola)  
Pagine:
Prezzo:
6€
Formato: Cartaceo (brossura)

Trama: Inghilterra, 1287 - Animato da un fortissimo senso dell'onore, Nicholas de Burgh ha promesso a un cavaliere degli Ospitalieri di proteggere Emery Montbard ed è deciso a tenere fede alla parola data anche se questo lo mette in seria difficoltà. Perché il giovane scudiero che risponde a quel nome suscita in lui bizzarre emozioni, e un turbamento cui non sa dare un nome e che lo fa sentire a disagio. Ma anche quando scopre che sotto gli informi abiti maschili di Emery si celano le curve provocanti di una fanciulla il suo sollievo ha vita breve. Cedere alla passione, infatti, significherebbe ammettere le proprie debolezze, ed è un passo che Nicholas non è disposto a compiere. Mantenere le distanze, però, si rivela più difficile del previsto.

RECENSIONE: (SPOILER)
L'ho trovato bello ma, in alcuni punti, un po' troppo veloce.
Emery mi è piaciuta perchè voleva salvare suo fratello e per non aver dubitato di lui ma anche per essersi fidata di Nicholas e aver preso il comando quando lui si è ammalato.
Nicholas mi è piaciuto per non aver abbandonato Emery. Non mi è piaciuto quando ha evitato di chiedere aiuto ai suoi fratelli quando si è ammalato e non riusciva a guarire.
Simpatico Guy, lo scudiero di Nicholas, anche se in alcun momenti dava un po' sul nervoso.
Ho trovato l'inizio e la fine un po' sbrigativi mentre in mezzo, da Stokebrough, la narrazione è regolare.
In conclusione è bello però mi aspettavo qualcosa di più eclatante come finale della saga De Burgh.


VOTO
4/5
 
 
Saga De Burgh:
1- Il lupo del Wessex
2- La gorgone e il cavaliere
3- Briganti e cavaliere
4- La strega e il cavaliere
5- La novizia e il cavaliere
6- Reynold De Burgh: Il cavaliere nero
7- L'ultimo cavaliere


Nessun commento:

Posta un commento