venerdì 21 novembre 2014

Recensione: "Lo voglio!" di Kristan Higgins

Titolo: Lo voglio!
Autore: Kristan Higgins
Edizione: Harlequin Mondadori
Collana: HM
Data di uscita: 21/10/2014
Prezzo: 12,90€
Formato: Cartaceo (brossura)

Trama: La perfezione sembra la caratteristica principale di Honor Holland, precisa, impeccabile e organizzata come nessuno mai. Tanto che a ogni compleanno ha un bizzarro appuntamento fisso e imprescindibile. Una sorta di messa a punto, per essere certa di non stare invecchiando troppo, o troppo in fretta. Quando però, viene inaspettatamente mollata a trentacinque anni dall'uomo che ha frequentato, di nascosto, per una vita, il muro di perfezione dietro al quale si è a lungo nascosta crolla improvvisamente, rendendola avventata e impulsiva, al punto di prendere decisioni impensabili per lei. Infatti, un po' per fare ingelosire quel farabutto, un po' per spirito di solidarietà, accetta di sposare Tom Barlow, che ha bisogno di un matrimonio di convenienza per ottenere la Green Card. Ma trattandosi di Honor, c'è da aspettarsi che questo finto fidanzamento si riveli la cosa più autentica che le sia mai capitata. Così perfetta come solo l'amore può essere.

LA MIA RECENSIONE: (SPOILER)
Non vedo l'ora di leggerlo e mi è piaciuto da matti.
Honor mi piaciuta perchè era disposta a sposare Tom per permettergli di stare vicino a Charlie e anche per aver accettato il ragazzino. Coraggiosa, ma ho perso cinque anni di vita, quando si è buttata nel laghetto ghiacciato per salvare Spike o nella casa in fiamme per tirare fuori la nonna.
Tom mi è piaciuto perchè nonostante Charlie lo abbia sempre respinto non si è mai arreso e anche per aver capito di amare Honor.
Dana e Brogan non mi sono piaciuti neanche un po' con i loro comportamenti e si meritano proprio l'un l'altra. Dana col suo fingersi amica per poi fregare Brogan a Honor e pretendere che lei non si offenda e resti sua amica e Brogan che le dice di amarla sapendo benissimo che non è vero e poi spera di non aver creato problemi quando Tom lo sorprender a baciare Honor.
Unica cosa che non mi è piaciuta è che Old House sia bruciata e che i nonni si trasferiscano all'ospizio.
In conclusione mi è piaciuto tantissimo, non vedo l'ora di leggere il libro successivo.
 


VOTO
3/5


Serie Blue Higgins
1- Se torno, ti sposo
2- Lo voglio!

Nessun commento:

Posta un commento