venerdì 19 dicembre 2014

Recensione: "Honey Blood" Miko Mitsuki

Titolo: Honey Blood
Titolo originale: Mitsu Aji Blood
Autore: Miko Mitsuki
Edizione: Planet Manga
Numero volume: 3
Data di uscita: 25/06/2011 - 03/09/2011
Pagine: 192
Prezzo: 4,30€
Formato: Cartaceo (brossura)

Trama: Nel quartiere di Hinata si stanno verificando strane aggressioni. Tutto è cominciato nei giorni in cui un seducente scrittore, Tokinaga, celebre per i romanzi sui vampiri, si è trasferito nella casa vicina a quella della protagonista. I due sono diventati amici, forse qualcosa di più… Ma Tokinaga è solo un eccentrico scrittore o nasconde qualcosa che ha a che fare con le violenze

RECENSIONE: (SPOILER)
Non mi aspettavo granchè così non sono stata delusa dopo la lettura quando si è rivelato niente di eclatante.
La storia di Hinata e Junya è carina, non troppo approfondita ma comunque ben strutturata. Una cosa che non mi è piaciuta e non ho capito è che fine fa Setsuna e il suo piano di vendetta contro Junya e anche il finale tra Junya e Hinata che è troppo aperto per i miei gusti.
Non ho capito il primo capitolo del terzo volume che a me è sembrato un riassunto dei primi due volumi e non ne capisco la presenza.
Il racconto "Il primo amore si scioglie nella notte" non mi è piaciuto neanche un po', tristissimo che il protagonista si confessi nei sogni della ragazza dopo che è morto.


VOTO
3/5

Nessun commento:

Posta un commento