martedì 16 dicembre 2014

Recensione: "Un mascalzone tutto mio" di Johanna Lindsey

Titolo: Un mascalzone tutto mio
Autore: Johanna Lindsey
Edizione: Mondadori (Emozioni)
Data di uscita: 06/10/2014
Pagine: 344
Prezzo: 5,90€
Formato: Cartaceo (brossura)

Trama: La giovane Rebecca Marshall tocca il cielo con un dito quando diventa dama d’onore della regina Vittoria. Presto, però, si ritrova inavvertitamente immischiata nella rivalità fra il capo dello spionaggio di Sua Maestà e una nobildonna che usa le damigelle di corte come spie. Finisce così in una rete di inganni e tradimenti, insieme all’affascinante marchese Rupert St John. Questi, agente della Corona che conduce una doppia vita, è convinto che Rebecca lo stia spiando: dapprima la seduce, ma quando si trova obbligato a sposarla, ha la certezza di essere rimasto vittima di una trappola della scaltra ragazza. Tuttavia, a mano a mano che Rebecca gli svela il proprio cuore, tutti i fermi propositi di vendetta e di infedeltà di Rupert cominceranno a vacillare…

RECENSIONE: (SPOILER)
Preso unicamente per l'autrice in quanto la trama non mi ispirava molto ma dopo averlo letto mi sono un po' ricreduta.
Rebecca mi è piaciuta perchè pensava al bene del bambino e ci teneva.
Rupert mi è piaciuto solo alla fine quando ha cominciato a crederle ed è corso a riprendersela quando Rebecca se ne era andata invece non mi è piaciuto quando non le credeva sul fatto che fosse incinta e la trattava male.
Poco interessante la storia di spionaggio, forse perchè non è il mio genere, e ci ho capito poco.
Il finale l'ho trovato troppo affrettato, intanto trovo la comparsa della moglie di Pearson un po' campata in aria, e poi Rebecca perdona troppo facilmente il comportamento del marito, come se non fosse successo nulla, ci sarebbe stato bene se lei avesse tentennato un po'.
In conclusione mi è piaciuto ma poteva essere meglio.
Dopo aver letto questo libro ho scoperto di possedere il secondo della serie, che non mi era piaciuto molto.


VOTO
3/5
 
 
Serie Reid Family
1- L'erede
2- Uno stuzzicante equivoco
3- Un mascalzone tutto mio

Nessun commento:

Posta un commento