mercoledì 28 gennaio 2015

Recensione: "Percy Jackson racconta gli Dei Greci" di Rick Riordan

Titolo: Percy Jackson racconta gli Dei Greci
Autore: Rick Riordan
Edizione: Mondadori
Data di uscita: 02/01/2015
Pagine: 450
Prezzo: 18€
Formato: Cartaceo (copertina rigida con sovracopertina)

Trama: Amori, passioni, eroismi, avventure, colpi di genio. Ma anche furti, bugie, pugnalate alle spalle, fratricidi e, per non farsi mandare nulla, un pizzico di cannibalismo. Gli dei della mitologia greca, si sa, hanno un caratterino imprevedibile, e nessuno meglio di Percy Jackson conosce gli esiti spesso catastrofici delle loro estrosità. Del resto un semidio ha uno sguardo privilegiato sugli abitanti dell'Olimpo e può svelarci le loro storie osando intitolarle "Tutti pazzi per Afrodite", "Dioniso conquista il mondo grazie a una bevanda rinfrescante" o "Artemide sguinzaglia il Maiale della Morte". Dissacrante e ironico come sempre, ma al tempo stesso preciso e accurato nel racconto dei miti greci più celebri, Rick Riordan torna con una guida divertentissima al Monte Olimpo e dintorni, dopo la quale ninfe, ciclopi e divinità primordiali vi sembreranno familiari come i vostri cugini.

RECENSIONE:
Scusa Percy ma voglio un altro libro in cui racconti di tutti gli altri dei, come Cupido e compagnia bella.
Non sapevo dell'uscita di questo libro ma quando me lo sono ritrovato davanti in libreria non ci ho dovuto pensare neanche un attimo prima di prenderlo perchè sapevo che sarei morta dal ridere leggendolo e infatti così è stato.
L'argomento trattato non è originale perchè è la solito mitologia che troviamo in parecchi libri che la trattano (infatti ho trovato cose che già sapevo ma anche notizie che non conoscevo) ma la particolarità sta nel modo con cui è raccontata che è la stessa che troviamo nelle serie di Percy Jackson.
In conclusione mi è piaciuto tantissimo.


VOTO
5/5

6 commenti:

  1. Non ho mai letto questa saga, e adesso sono in un grande forse. Però questo libro mi fa pensare un po' a Animali fantastici dove trovarli di Harry Potter. Che è troppo divertente, ci sono anche dei commenti scritti "a penna" tipo da Ron o Harry (per dirne alcuni), oppure è così anche la guida di Shadowhunters con alcuni commenti messi dai personaggi, è troppo forte.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Qui il libro è "scritto" proprio da Percy che mentre racconta degli dei ci mette anche qualche suo commento rendendo il tutto più divertente.
      Te lo consiglio come ti consiglio la prima serie di Percy Jackson io l'ho trovata divertentissima, se t piace la mitologia greco/romana.

      Elimina
    2. Sì mi piace la mitologia, ma dipende da come sono le storie. Se sono troppo stile sit com non è che mi facciano impazzire. Questo a quanto pare allora assomiglia agli altri libri che ti ho menzionato, così secondo me sono carini.

      Elimina
    3. Allora no. Anzi grazie per avermelo detto.

      Elimina
    4. aspetta io intendevo che questo libro qui è in linea con lo stile de "Animali fantastici dove trovarli"

      Elimina