mercoledì 11 febbraio 2015

Recensione: "Fuoco segreto" di Johanna Lindsey

Titolo: Fuoco segreto
Autore: Johanna Lindsey
Edizione: RBA
Data di uscita: 05/01/2011
Pagine: 334
Prezzo: 7,99€
Formato: Cartaceo (copertina rigida)

Trama: Inghilterra,1844. Mentre si aggira per Londra sotto mentite spoglie, Lady Katherine St.John viene notata dal principe russo Dimitri che la fa rapire, ignaro di aver fatto prigioniera una giovane di nobile lignaggio. Molti equivoci dovranno essere dissipati prima che i due giovani possano abbandonarsi liberamente alla travolgente passione che subito gli ha accesi.

RECENSIONE: (SPOILER)
Questo libro lo avevo preso principalmente perchè il protagonista maschile era russo ma non mi aspettavo granchè e invece mi sono ricreduta.
Katherine mi è piaciuta perchè è riuscita a superare il fatto di essere stata rapita, tenuta prigioniera e anche frustata senza rimanerne traumatizzata e per aver perdonato Dimitri.
Dimitri mi è piaciuto perchè non voleva arrendersi con Katherine e anche per essersi pentito per i suoi comportamenti. Non mi è piaciuto quando si ostinava a non voler credere che lei fosse una nobile inglese.
Simpatico Vladimir, il tuttofare di Dimitri, che non sapeva mai come comportarsi con Katherine.
In conclusione mi è piaciuto tantissimo, molto più di quanto mi aspettassi.


VOTO
5/5

Nessun commento:

Posta un commento