lunedì 2 febbraio 2015

Recensione: "Indagini private" di Lori Foster

Titolo: Indagini private
Autore: Lori Foster
Edizione: Harlequin Mondadori
Collana: ELIT
Data di uscita: 30/10/2014
Pagine: 137
Prezzo: 3,49€
Formato: E-Book

Trama: Non ti piacerebbe avere a disposizione un uomo affascinante che ti scorti dappertutto e sia sempre pronto a soddisfare ogni tua voglia? È quel che accade a Celia. Reduce da una delusione sentimentale, decide di ricominciare una nuova vita lavorando nell'agenzia investigativa del fratello. Gli uomini sono banditi dalla sua esistenza, se non per una notte. L'avventura può rientrare nei suoi programmi, l'amore no. Ha sofferto troppo, e non intende concedersi il lusso di innamorarsi una seconda volta. L'incontro con Alec Sharpe, investigatore privato e migliore amico di suo fratello, rischia di mettere in discussione questa decisione. E il fatto di lavorare a stretto contatto non aiuta!

RECENSIONE: (SPOILER)
Carino più di quanto credevo.
Celia mi è piaciuta perchè voleva salvare Hannah e non si è arresa. Mi è spiaciuto per ciò che ha passato per colpa di Raimond.
Alec mi è piaciuto perchè non si è arreso con lei nonostante cercasse di respingerlo.
Fatta bene anche l'indagine sotto copertura.
In conclusione mi è piaciuto.


VOTO
4/5

Nessun commento:

Posta un commento