mercoledì 4 marzo 2015

Recensione: "Fallen Angels" di Javi Cuho & Daivd Cantero

Titolo: Fallen Angels
Autore: Javi Cuho & Daivd Cantero
Edizione: Il Dito e La Luna
Data di uscita: 10/06/2008
Pagine: 256
Prezzo: 8,50€
Formato: Cartaceo (brossura)

Trama: Il Cielo si trasforma in un autentico inferno quando Dark Angel, Blue Angel e Sweet Angel, tre angeli molto speciali che non hanno superato l’esame di maturità, scappano sulla terra in un ultimo tentativo di dimostrare a tutti quello che sono capaci di fare.
Il destino li farà cadere nel quartiere gay di una grande città dove scopriranno un modo diverso di vivere la vita. E anche se le forze del male non gli renderanno la vita facile, niente potrà fermare questi innocenti angeli caduti pronti a dare molto amore a tutti gli uomini…
I nostri protagonisti riusciranno a conquistarsi la promozione in un finale a sorpresa, in cui scopriremo che anche nelle alte sfere esistono i “peccati di gioventù” e che il vero amore trionfa su qualsiasi avversità!
Lo sceneggiatore Javi Cuho e il disegnatore David Cantero uniscono le loro forze per presentarci “Fallen Angels”, il fumetto senza precedenti che ha travolto la Spagna con l’humor più selvaggio, l’azione più trepidante e le battaglie più sorprendenti, in una serie piena di bei ragazzi pronti a perdere i vestiti con estrema facilità.

RECENSIONE: (SPOILER)
L'ho scoperto per caso e l'ho voluto leggere e mi è piaciuto trovandolo divertente e appassionante ma sono rimasta anche scandalizzata.
I tre angeli protagonisti sono comici nella loro ingenuità che rasenta l'idiozia. Mitici quando i protagonisti si trasformano in specie di Power Ranger per sconfiggere i demoni.
Intrigante la storia tra Dark e Bel (Belzebù) e sono curiosa di scoprire come andrà a finire e spero bene.
Sono rimasta scandalizzata da Dio e dal suo comportamento scandaloso.
Provo pietà per l'arcangelo Pitt.
I disegni son fatti bene benchè molto chiari in tutto e molto espliciti visto che ci son organi riproduttivi maschili dappertutto.
In conclusione devo dire che mi ha sorpreso e spero pubblichino presto il seguito per sapere cosa accadrà.


VOTO
4/5

Nessun commento:

Posta un commento