giovedì 26 marzo 2015

Recensione: "Jerry è meglio" di Erin E. Keller

Titolo: Jerry è meglio
Autore: Erin E. Keller
Edizione: Triskell
Data di uscita: 15/05/2013
Pagine: 110
Prezzo: 0,99€
Formato: E-Book

Trama: Aaron e Jerry sono due persone che hanno ben poco in comune, fatta eccezione del luogo di lavoro.
Ma cosa succede quando due colleghi così diversi tra loro si scoprono attratti l’uno dall’altro?
Incomprensioni e cose non dette si frappongono tra i due uomini, che si troveranno costretti ad affrontare i loro dubbi per riuscire a dare un senso alla loro strana amicizia.

RECENSIONE: (SPOILER)
Carino, non un capolavoro ma è piacevole.
Jerry mi è piaciuto perchè ha accettato di provare qualcosa per Aaron e voleva una cosa duratura con lui ma ho trovato un po' irritante la sua iniziale reticenza. Mi spiace per quello che ha sofferto per colpa di Justin.
Aaron mi è piaciuto perchè ha finalmente avuto fiducia in Jerry.
In conclusione mi è piaciuto anche se trovo il finale un po' frettoloso.


VOTO
4/5

Nessun commento:

Posta un commento