domenica 22 marzo 2015

Recensione: "Non ti conoscevo più" di Dawn Blackridge

Titolo: Non ti conoscevo più
Autore: Dawn Blackridge
Edizione: Triskell
Data di uscita: 20/03/2015
Pagine: 69
Prezzo: Gratis sul sito delle Trsikell
Formato: E-Book

Trama: Dale e Keanu, un detective della squadra omicidi e un pittore. Non potrebbero essere uno più diverso dall’altro.
Due uomini che in passato si sono allontanati, ma che si incontrano nuovamente in circostanze particolarmente delicate, in cui le loro stesse vite saranno messe in pericolo.
Saranno in grado di superare le difficoltà che si troveranno di fronte e ritrovare l’armonia di un tempo?

RECENSIONE: (SPOILER)
Carino, anche se di solito non apprezzo i libri che trattano di separazione e riallacciamenti.
Keanu mi è piaciuto perchè ha capito che aveva sbagliato lasciando Dale ma non mi è piaciuto che abbia lasciato passare un anno e il fatto che sia diventato un testimone di omicidio per rivederlo.
Dale mi è piaciuto perchè ha ridato fiducia a Keanu, mi spiace che gli abbiano sparato due volte.
Molto apprezzati i punti di vista dei due protagonisti e del collega di Dale.
In conclusione mi è piaciuto e leggerò altro di questa autrice.


VOTO
4/5

Nessun commento:

Posta un commento