giovedì 12 marzo 2015

Recensione: "Sotto copertura" di Harley B. James

Titolo: Sotto copertura
Autore: Harley B. James
Edizione: Dreamspinner Press
Data di uscita: 10/03/2015
Pagine: 359
Prezzo: 6,99$
Formato: E-Book

Trama: L’agente di polizia Gabriel Carter non abbandona mai un incarico. Intende fare tutto ciò che è in suo potere per arrivare a un arresto, anche andare sotto copertura e prostituirsi con il nome di Ty. Riesce a sedurre il suo obiettivo, Demetrius Prado, un trafficante di esseri umani e il secondo uomo più potente di Las Vegas, ma il greco si rivela completamente diverso da come lui se lo era aspettato.
Più cose Gabriel apprende su Demetrius, più le rivelazioni e i misteri si intrecciano in un caso complesso che conduce al rivale dell’uomo, Arden, e ancora oltre. Il caso è pieno di false identità e di menzogne che coprono altre menzogne, e Gabriel sa che non potrà mai affidare a Demetrius la vita… e men che meno il cuore.

RECENSIONE: (SPOILER)
La trama era intrigante ma non mi convinceva appieno e infatti non ho capito se mi è piaciuto o no.
Gabriel e Ty mi è piaciuto perchè non si voleva arrendere nelle indagini nonostante tutto e per aver voluto salvare Jackson. Mi spiace per lo stupro che ha subito.
Demetrius o Evan ci è o ci fa, insomma la su apatia nel partecipare alla tratta di esseri umani, anche se come agente dell'FBI lo faceva per catturare il pesce grosso, mi ha lasciata basita e non mi è piaciuto e anche alla fine quando sembrava che si fosse inventato di essere un agente dell'FBI e poi si scopre che invece lo era, insomma tutta una confusione che non ho gradito. L'unica cosa che mi è piaciuta di lui è che teneva a Gabriel e per lui ha lasciato tutto.
In conclusione mi ha lasciato un po' interdetto ma visto che fa parte di una serie darò una possibilità al seguito.


 VOTO
3/5
 
 
Serie Sotto Copertura:
1- Sotto copertura

Nessun commento:

Posta un commento