sabato 4 aprile 2015

Recensione: "Grand Adventures" di AA.VV.

Titolo: Grand Adventures
Autori: S.A. McAuley, Brandon Witt, John Amory, J.E. Birk, Tempeste O’Riley, Tinnean, Garrett Leigh, Zahra Owens, Mia Kerick, CR Guiliano, C.C. Dado, Phoenix Emrys, Sophie Bonaste, Andrea Speed, Cardeno C., Rhys Ford, Mary Calmes, Dawn Kimberly Johnson, Jaime Samms, Shae Connor, Moria McCain, Ellis Carrington, Sue Brown, Rowan McAllister, LE Franks, KC Burn, Madison Parker, John Goode & Amy Lane
Edizione: Dreamspinner Press
Data di uscita: 31/03/2015
Pagine: 518
Prezzo: 6,99$
Formato: E-book

Trama: Il primo settembre 2011, nella recensione a ‘Risvegliarsi in uno strano posto’ di Eric Arvin, TJ Klune scrisse “[…] non è arrivare da qualche parte ciò che conta, è il viaggio […]”. Con quelle parole, due uomini iniziarono il loro percorso d’amore, invitandoci a seguirli. Eric e TJ hanno condiviso molto con noi: i loro meravigliosi libri, i sorrisi, le battute, la quotidianità e l’ammirevole dedizione con cui si sono dedicati l’uno all’altro. A dicembre del 2013, il loro viaggio ha subito una deviazione inaspettata quando Eric è stato ricoverato d’urgenza. È sopravvissuto all’operazione per l’asportazione di un emangioma cavernoso dal tronco cerebrale, ma le battaglie che ancora aspettano i nostri due ragazzi sono ben lontane dall’essere concluse.
Gli autori presenti in questa antologia (e i traduttori) hanno donato il loro talento per sostenere il ricovero prolungato di Eric, aiutare TJ a recuperare energie e mostrare a entrambi quanto sono amati. Grand Adventures raccoglie storie di tutti i tipi che hanno in comune il cammino dell’amore. Ci stiamo imbarcando in una grande avventura a sostegno di una nobile causa, vi ringraziamo per averci seguito.
La totalità degli introiti di questo volume è destinata a Eric e TJ.
Prefazione, di S.A. McAuley
Prologo, di Brandon Witt
Qualcosa di inaspettato, di John Amory
Merendine combustibili, di J.E. Birk
Semplici desideri, di Tempeste O’Riley
Quel che volete, di Tinnean
Aria (Strade #1.75 million), di Garrett Leigh
Soggetto a cure, di Zahra Owens
L’acqua che scorre, di Mia Kerick
Amore e amicizia, di CR Guiliano
Vicini di pianerottolo, di C.C. Dado
Dottore per caso, di Phoenix Emrys
Più che amici, di Sophie Bonaste
La mostra, di Andrea Speed
Verdetto finale, di Cardeno C.
Guardia e ladri, di Rhys Ford
Per la vita e la morte, di Mary Calmes
Testimone protetto, di Dawn Kimberly Johnson
Treno d’autunno, di Jaime Samms
A nudo, di Shae Connor
Stalking: 30 e lode, di Moria McCain
Sotto la luna piena, di Ellis Carrington
Sabbia e briciole, di Sue Brown
Un ateo e un istruttore di yoga entrano in un bar, di Rowan McAllister
L’ultimo primo bacio, di LE Franks
Il corridore, di KC Burn
Kid & Kid, di Madison Parker
Domani, di John Goode
Una spintarella di umana bontà, di Amy Lane

RECESIONE: (SPOILER)
Prologo di Brandon Witt: 3
Carina questa storia sugli alberi che creano baccelli di mondi e della signora che se ne cura.

Qualcosa di inaspettato di John Amory: 3
Carino, molto dolce che nonostante i protagonisti siano l'opposto l'uno dell'altro riescono a stare assieme.
Merendine combustibili di J. E. Birk: 5
Dolce e divertente, soprattutto quando Benjy si è ustionato e ha rischiato di incendiare la casa per sapere come comportarsi alla sua festa di compleanno.
Kyle mi è piaciuto per come si comportava con Benjy.

Semplici desideri di Tempeste O'Riley: 4
Carino anche se lo trovo un po' troppo abbozzato e mi sarebbe piaciuto un po' più approfondito.
Divertente che la presentazione dei dipinti sexy fosse in un cappella.

Quel che volete di Tiennan: 4
Tranquillo.
Il protagonista racconta di come ha conosciuto il marito, stanno per avere un figlio e come conoscono il fotografo per il ritratto di famiglia.

Aria (Strade #1.75 million) di Garrett Leigh: 2
Non mi è piaciuto molto perchè non ci ho capito molto, il protagonista parla di un amico che non ho capito se soffre di se soffre di disturbi mentali o è depresso in seguito a uno shock.

Soggetto a cure di Zahra Owens: 4
Divertente.
Fa sorridere il fatto che Gable, che all'inizio non voleva il gatto, quando questo viene riconsegnato ai legittimi proprietari ne senta la mancanza e ne prende un altro.
Mi sarebbe piaciuto saperne di più sulle dinamiche famigliari dei protagonisti.

L'acqua che scorre di Mia Kerick: 3
Carino ma un po' troppo sdolcinato verso la fine.
Più che dalla coppia protagonista sono intrigata dalla coppia di benzinai.

Amore e amicizia di CR Guiliano: 3
A essere sinceri non credo che mi sia piaciuto.
Graham torna nella sua università e scopre che il coach di cui era innamorato (e da cui è tutt'ora attratto) è diventato gay e nonostante abbia un compagno che ama ha comunque dei dubbi.
E poi trovo assurdo che quando scopre che il coach è gay gli confessa che ha lasciato il college perchè innamorato di lui e francamente mi sembra da idioti confessare una cosa del genere.

Vicini di pianerottolo di C. C. Dado: 3
Carino ma poteva essere meglio.
Ho trovato troppo superficiale il finale dove Joshua capisce che vuole Brandon non solo per una notte, è troppo rapido e netto il passaggio.

Dottore per caso di Phoenix Emrys: 4
Credo che Peter, il protagonista, sia molto amato dai cani visto che gli hanno addosso due volte.
In generale mi è piaciuto molto, anche divertente, anche se avrei voluto alcuni punti un po' più approfonditi.

Più che amici di Sophie Bonaste: 4
Carino ma niente di eclatante.
Quattro amici che vanno in campeggio per poi svelare che Roy è innamorato di Jaime mettendo quest'ultimo di fronte al fatto di ricambiarlo.

La mostra di Andrea Speed: 3
Interessante come inizio di libro però.
Parla di una coppia composta da un fotografo e il suo compagno che gli fa da modello che incontrano un altra coppia a una mostra e fanno amicizia.

Verdetto finale di Cardeno C.: 5
Dio quanto adoro Cardeno.
Mi è piaciuto moltissimo che Court abbia deciso di andare nella città di Esav per provare ad avere una relazione con lui.
Esav mi è piaciuto perchè appena ha capito che Court era lì non lo ha fermato niente.
In conclusione molto bello.

Guardia e ladri di Rhys Ford: 5
Alex e la sua fumetteria sono maledetti visto che non fanno altro che spuntare cadaveri nel suo negozio.
Ho trovato simpatico anche James e comico che essendo un poliziotto si metta con Alex che attira cadaveri.

Per la vita e la morte di Mary Calmes: 5
Mary Calmes colpisce ancora e fa centro, trovo i suoi libri stupendi e questo non fa accezione.
Kevin mi è piaciuto perchè ha accettato di prendersi cura di Alice e di stare con Wade. Non mi è piaciuto quando evitava Wade.
Wade mi è piaciuto perchè ha finalmente capito che cosa voleva ma non mi è piaciuto quando non mi è piaciuto quando non è andato subito da Kevin e si è lasciato evitare senza reagire.
Mitica la bambina.
In conclusione mi è piaciuto tantissimo.

Testimone protetto di Dawn Kimberly Johnson: 4
Come trama non è male Kirk agente di polizia si innamora di Griffin suo testimone di un omicidio ma che per paura dei suoi tentennamenti rischia di perderlo ma trovo che il finale sia mal sviluppato, non so, sento la mancanza di uno scontro tra Kirk e Griffin sul fatto che il primo aveva paura di una relazione.

Treno d'autunno di Jaime Samms: 5
L'ho trovato molto dolce e romantico.
Brand mi è piaciuto per come si è comportato con Jacob.
Jacob mi è piaciuto perchè ha capito che finalmente di essere a casa e di poter essere se stesso.
Bello che sia ambientato in Canada.

A nudo di Shae Connor: 3
Carino ma un po' asettico nel finale.
Interessante che i protagonisti si siano conosciuti in uno strip-club dove Blake faceva il ballerino e Jon un cliente ma non mi piace il finale dove non si capisce se loro finiscono assieme.

Stalking: 30 e lode di Moria McCain: 5
Voglio sapere come va avanti!!!!
Divertente come Reginald sia diventato uno stalker nei confronti del suo operaio, anche i soprannomi dei protagonisti sono uni spasso: coniglietto e coyote.

Sotto la luna piena di Ellis Carrington: 4
Carino questo racconto con vampiri e lupi mannari.
Andrei mi è piaciuto perchè ha difeso il cucciolo di lupo mannaro arrivando ad attaccare persino il suo stesso fratello.
Neiran mi è piaciuto perchè non ha respinto Andrei.

Sabbia e briciole di Sue Brown: 3
Un po' triste che Paul e Olaf non possano stare vicini e debbano tenere una relazione a distanza.

Un ateo e un istruttore di yoga entrano in un bar di Rowan McAllister: 3
Non mi convince molto solo perchè non ha niente di avvincente e solo la storia di come il protagonista ha scoperto la "magia" grazie al compagno.

L'ultimo primo bacio di LE Franks: 2
Non mi è piaciuto, troppo triste e un po' confusionario.
I protagonisti sono 3 amici, Danny, J e Henry e il libro comincia col funerale di Danny che permette poi a Henry di confessarsi a J ma non capisco se J ricambia o era innamorato di Danny. E poi J all'inizio sembra un ritardato mentale.

Il corridore di KC Burn: 4
Sono contenta che Justin sia riuscito a superare la sua fobia di uscire di casa per salvare Samuel.
Samuel mi è piaciuto perchè non dava peso ai problemi di Justin.

Kid & Kid di Madison Parker: 2
Non mi è piaciuto molto anche perchè considero ridicolo il tema della recita.
E poi non ha un finale.

Domani di John Goode: 4
Bello, è la storia di come una coppia si chiede di sposarsi.
P.S. Trovo che scrivere la proposta con i sassi sia romantica e non sa sfigati.

Una spintarella di umana bontà di Amy Lane: 3
Così così.
L'arcangelo Gabriele viene messo in castigo sulla Terra per ritrovare la sua fiducia sugli uomini e riesce a far mettere insieme due.

VOTO TOTALE:
4/5


Nessun commento:

Posta un commento