giovedì 30 aprile 2015

Recensione: "Il suono dell'amore" di Susan Laine

Titolo: Il suono dell'amore
Autore: Susan Laine
Edizione: Dreamspinner Press
Data di uscita: 21/04/2015
Pagine: 248
Prezzo: 6,99$
Formato: E-Book

Trama: Qual è il suono dell’amore? E chi può sentirlo risponderà al suo richiamo?
Per riprendersi da una ferita ricevuta in seguito a una sparatoria, l’agente di polizia Jordan Waters ha cambiato città e lavoro. In altre parole, è solo. Il suo primo istinto è quello di alleviare l’ansia tramite il sesso senza impegno – fino a quando non conosce un uomo così diverso da lui e dagli altri che ha incontrato da farlo vacillare per la prima volta.
Il poliziotto volontario Sebastian Sumner sarà anche sordo, ma la sua forza d’animo, la sua sincerità e il suo senso dell’umorismo gli danno la forza per superare ogni difficoltà – persino le barriere che Jordan Waters ha eretto attorno al proprio cuore. Ma la sfida più grande viene dalla sua famiglia. Riuscirà a fidarsi di Jordan e dargli il suo cuore, oppure il modo in cui è stato cresciuto gli impedirà di sentire il suono dell’amore?

RECENSIONE: (SPOILER)
Dolce, romantico, una lettura piacevole.
Jordan mi è mi è piaciuto perchè è riuscito a lasciarsi andare così da poter avere una relazione seria e permettere al fratello e al partner di stare insieme superando la sua paura di perdere le persone amate.
Sebastian mi è piaciuto perchè non si è arreso con Jordan e per come affrontava la propria sordità. Mi spiace per i genitori e il loro freddo comportamento.
Simpatici Jack, Kevin e Bro.
In conclusione mi è piaciuto anche se non ci sono grandi colpi di scena.


VOTO
4/5

Nessun commento:

Posta un commento