giovedì 30 aprile 2015

Recensione: "Proteggere Morgan" di RJ Scoot

Titolo: Proteggere Morgan
Autore: RJ Scott
Edizione: Love Lane Books
Data di uscita: 24/04/2015
Pagine: 157
Prezzo: 3,99€
Formato: E-Book

Trama: Morgan Drake assiste a un omicidio in un vicolo ed è l’unica persona in grado di fornire le prove per incriminare il poliziotto che ne è responsabile. Quando il rifugio segreto in cui l’FBI lo nasconde viene compromesso, Morgan segue le istruzioni fornitegli da Taylor, l’agente incaricato della sua sicurezza, e scappa.
Nik Valentinov lavora per il Santuario, una fondazione in grado di offrire protezione ai testimoni quando l’FBI fallisce. È da lui che Taylor manda Morgan affinché lo protegga, ma nessuno dei due uomini si aspetta che due settimane da soli in una remota baita in mezzo ai boschi sconvolgeranno i loro cuori con qualcosa di completamente diverso dal tentativo di mantenere Morgan in vita.
 
RECENSIONE: (SPOILER)
Avendo già apprezzato due libri di questa autrice non ho avuto tentennamenti prima di prenderlo e non mi ha deluso.
Morgan mi è piaciuto perchè ha voluto testimoniare ma anche perchè quando Nik si isolava per il senso di colpa lui ha attaccato mettendolo in un angolo e facendolo ragionare.
Nik mi è piaciuto perchè teneva a Morgan ma l'ho ritenuto un stupido quando lo evitava perchè si sentiva in colpa perchè era stato colpito da un cecchino, non tutto è prevedibile.
In conclusione mi è piaciuto anche se il finale non è che mi abbia convinto appieno, mi sembra un po' affrettato, ma continuerò la serie.


VOTO
4/5

Nessun commento:

Posta un commento