sabato 4 aprile 2015

Recensione: "St. Nacho" di Z. A. Maxfiled

Titolo: St. Nacho
Autore: Z. A. Maxfield
Edizione: Triskell
Data di uscita: 31/03/2015
Pagine: 184
Prezzo: 4,49€
Formato: E-Book

Trama: Cooper ha trascorso gli ultimi tre anni a scappare da un passato doloroso. Si sposta di città in città, lavorando nelle cucine dei ristoranti e suonando il violino per racimolare qualche mancia.
Non appena inizia a sentirsi a proprio agio in un posto, o con qualcuno, se ne va.
La musica è forse l’unico linguaggio umano che ancora conosce e, per ironia della sorte, l’unico uomo con cui scopre di voler comunicare è sordo.
Shawn fa parte del gruppo teatrale di non udenti del college locale. Non appena incontra Cooper, decide di volerlo.
A Cooper vanno bene le storie di sesso, ma non le persone. Shawn invece è sì interessato al sesso, ma vuole che Cooper gli permetta di entrare a far parte della sua vita.
Cooper ha bisogno di tempo per guarire e per archiviare definitivamente il passato, e Shawn lo deve aiutare a perdonare se stesso e a fargli accettare la possibilità di essere amato.
Entrambi gli uomini scoprono che quando si tratta del tipo di guarigione che l’amore può portare, Santo Ignacio, la sonnolenta città sulla spiaggia, o “St. Nacho” come la chiamano i locali, potrebbe essere il posto migliore per ricominciare.
RECENSIONE: (SPOILER)
Dalla trama non ero convinta la 100% ma mi sono ricreduta.
Cooper mi è piaciuto perchè ha trovato la forza di disintossicarsi e di non ricominciare più ma anche perchè ha scelto di andare avanti e rifarsi una vita a St. Nacho con Shawn. Quello che non mi è piaciuto è che sia tornato a casa per aiutare Jordan e si stava lasciando sopraffare. Mi è spiaciuto per quello che ha passato in conseguenza all'incidente stradale.
Shawn mi è piaciuto perchè non si è mai arreso con Cooper e per sapere quello che voleva, anche perchè non si faceva fermare dalla sua sordità (una domanda ma un sordo può guidare?).
In conclusione mi è piaciuto molto e continuerò la serie.


VOTO
4/5
 
 
Serie St. Nacho:
1- St. Nacho

Nessun commento:

Posta un commento