lunedì 4 maggio 2015

Recensione: "La ragazza dagli occhi scuri" di Lisa Kleypas

Titolo: La ragazza dagli occhi scuri
Autore: Lisa Kleypas
Edizione: Leggereditore
Data di uscita: 23/04/2015
Pagine: 297
Prezzo: 9,90€
Formato: Cartaceo (copertina rigida con sovracopertina)

Trama: Avery Crosslin ha davanti a sé una brillante carriera nel settore degli abiti da sposa... fino al giorno in cui il fidanzato la abbandona sull’altare, costringendola a rivedere i piani di una felice vita a due.
Stanca e mortificata, con un dolore che le attanaglia il cuore per l’acuirsi della malattia del padre, al suo capezzale fa un’altra sconvolgente scoperta: ha una sorellastra, Sofia, di cui fino a quel momento ignorava l’esistenza. Il desiderio di conoscerla è così forte da farle decidere di abbandonare New York per ripartire da zero insieme a lei. Destinazione: Houston; obiettivo: aprire un’agenzia di wedding planner. La fortuna, si sa, aiuta gli audaci, e finalmente anche per Avery arriva il momento di goderne. Felice della sua nuova vita, con un lavoro stimolante al fianco della sorella, sente di poter affrontare qualsiasi imprevisto... o quasi. Un uomo affascinante ha iniziato a corteggiarla in modo ostinato e sensuale, ma lei ha paura di soffrire ancora...

RECENSIONE: (SPOILER)
Non vedevo l'ora di leggere la storia di Joe Travis e non mi ha delusa neanche un po'.
Avery mi è piaciuta perchè ha trovato il coraggio di lasciarsi andare con Joe e per capire cosa voleva veramente. Mi è piaciuto che abbia anteposto la verità raccontato a Ryan la verità sulla paternità e sulle intenzioni della fidanzata ben sapendo che poteva rischiare il suo lavoro.
Joe mi è piaciuto tantissimo perchè non si è mai arreso con lei e per come la trattava.
Mi è piaciuto ritrovare tutto il clan Travis anche se avrei preferito evitare l'attacco di panico quando Haven è stata ricoverata per complicazioni con la gravidanza.
Steven e Sofia mi sono piaciuti molto e si capisce fin dall'inizio che finiranno insieme.
Il comportamento d Bethany e di sua madre di voler incastrare Ryan con la gravidanza ( non suo) e il matrimonio perchè cos' divorziando avrebbe ottenuto un vitalizio cospicuo per poter vivere agiatamente col vero padre del bambino, che non è ricco, lo trovo veramente rivoltante ma per fortuna non succederà.
In conclusione mi è piaciuto tantissimo.


VOTO
5/5
 
 
Serie Travis:
1- Sugar Daddy
2- Il diavolo ha gli occhi azzurri
3- Una calda estate in Texas
4- La ragazza dagli occhi scuri

Nessun commento:

Posta un commento