martedì 16 giugno 2015

Recensione: "Il Cacciatore - Terra Nera" di Riccardo Leone

Titolo: Il Cacciatore - Terra Nera
Autore: Riccardo Leone
Data di uscita: 14/05/2015
Pagine: 101
Prezzo: 0,99€
Formato: E-Book

Trama: Raoul il cacciatore é stato tradito e umiliato dall'uomo che amava. Ha deciso di prendere con sé il proprio compagno di sventura, il freddo e iroso Ulf, i ragazzi Dag, Folke e Bjorn, uniti da un amore a tre, e allontanarsi spontaneamente per formare un branco proprio e dimenticare. Però si é spinto troppo a sud e scoprirà le terre che aveva abbandonato da bambino profondamente cambiato. L'Impero di Atlantide si estende su tutto il Nord Europa, portando con sé gli eccessi e le chimere create dai loro maghi. Riuscirà lui e i suoi nuovi compagni, i suoi fratelli, i suoi nuovi amori, a sopravvivervi?

RECENSIONE: (SPOILER)
Dal primo non ci avevo capito niente e quindi ho voluto provare con questo per vedere se andava meglio e diciamo che così è stato.
Raoul e Ulf sono interessanti e voglio vedere se riescono ad andare d'accordo alla fine.
I tre ragazzi sono simpatici e mi spiace che siano finiti in mano ai mercanti di schiavi e spero finisca bene.
Odio Seamus.
In conclusione non è male e potrei tentare con un seguito.

VOTO
3/5
 
 
Serie Il Cacciatore:
1- Il Cacciatore
2- Il Cacciatore - Terra Nera

Nessun commento:

Posta un commento