lunedì 20 luglio 2015

Recensione: "Fino all'orizzonte" di L. A. Witt

Titolo: Fino all'orizzonte
Autore: L. A. Witt
Data di uscita: 01/07/2015
Pagine: 137
Prezzo: 4,01€
Formato: E-Book

Trama: Tutto è cominciato con una bufera di neve ed è finito con una notte bollente, ma i due uomini non vogliono ancora che finisca. Elliott Chandler, sposo abbandonato, non fa niente di impulsivo o all'ultimo minuto: eppure, impulsivamente e all'ultimo minuto, cambia la sua destinazione da Oahu a Maui. Quella che avrebbe dovuto essere la sua luna di miele si è trasformata in due settimane da passare con un uomo che ha appena incontrato. Derek Windsor fa tutto all'ultimo minuto e impulsivamente, ma non si innamora mai. È uno scapolo felicemente promiscuo, e questo è quanto. Pensavano che una notte insieme non fosse abbastanza. Due settimane si riveleranno essere più di quanto si aspetti.

RECENSIONE: (SPOILER)
Ero molto intrigata dal sapere come sarebbe finita tra Derek ed Elliot ma l'ho trovato un po' noioso, insomma non fanno altro che fare sesso ed evitare la componente sentimentale, si riprende un po' nel finale.
Derek mi è piaciuto perchè ha cambiato idea sul fatto di non avere relazioni.
Elliot mi è piaciuto perchè ha smesso di programmare.
Mi sarebbe piaciuto leggere del periodo durante la relazione a distanza e di dopo che Elliot si trasferisce a Maui.
In conclusione mi ha un po' deluso.

VOTO
3/5

 
Serie Changing Plans:
1- Il decollo
2- Fino all'orizzonte

Nessun commento:

Posta un commento