lunedì 20 luglio 2015

Recensione: "Innamorarsi in Wyoming" di Patricia McLinn

Titolo: Innamorarsi in Wyoming
Autore: Patricia McLinn
Data di uscita: 24/05/2015
Pagine: 228
Prezzo: 4,49€
Formato: E-Book

Trama: Quando il fuoco distrugge la terra del Wyoming, il garofanino è una delle prime piante a crescere di nuovo, illuminando l’area distrutta con suoi fiori vivaci. L’avvocato di una piccola cittadina Taylor Anne Larsen affronta la stessa sfida quando si trova ad avere a che fare con il cuore indurito dalla sofferenza e l’anima miscredente del mandriano di un ranch Carl Ruskoff. Avendo la stessa grazia e la stessa grinta del Garofanino, Taylor può contare anche su alcuni alleati – un’amica che organizza incontri, una terribile tempesta di neve, un’attrazione reciproca molto forte, e un cane tratto in salvo che riesce a far crollare le difese di questo duro cowboy. Mentre sono intrappolati insieme per via della tempesta di neve, Cal cede alla passione temporaneamente ma dietro quel muro che ha costruito intorno al suo passato e ai suoi segreti, lui è sicuro che Taylor rappresenta quello che lui non potrà mai avere. Ed userà tutte le sue armi per tenerla lontana.

RECENSIONE: (SPOILER)
Fino a che Cal e Taylor sono rimasti bloccati dalla tempesta di neve è stato interessante ma dopo è diventato noioso.
Matty non l'ho sopportata in questo libro, che per una volta fosse capace di farsi gli affari propri.
Anche qui la traduzione è pessima ma quello che mi ha proprio fatto saltare i nervi è stato che hanno tradotto aratro al posto di spazzaneve quindi si leggeva che aravano la strada per farsi largo tra la neve... ma io dico un aratro solca in profondità nel terreno, non centra niente con la neve. Neanche un minimo di rilettura.
In conclusione è il secondo della serie che mi delude quindi mi fermerò qui.


VOTO
3/5

 
Serie I fiori d campo del Wyoming:
0- I fiori di campo del Wyoming: L'inizio
1- Quasi sposa
2- Innamorarsi in Wyoming
3- Il mio cuore ricorda
4- Il cuore di Jack

Nessun commento:

Posta un commento