sabato 10 ottobre 2015

Recensione: "Alta mare a Cape Love" di Viviana Giorgi

Titolo: Alta mare a Cape Love
Autore: Viviana Giorgi
Edizione: Euroclub
Data di uscita: 09/2015
Pagine: 276
Prezzo: 14,80€
Formato: Cartaceo (copertina rigida con sovracopertina)

Trama: Gioia, milanese, illustratrice di libri per bambini, è invitata nel piccolo villaggio di Cape Love, sulla costa dorata del Maine, dalla folle e adorata zia Arianna, che la vuole come damigella d´onore alle sue (quinte!) nozze. Anche se zia Ari è sinonimo di guai, Gioia accetta senza sapere che, dopo le strampalate nozze della zia, rimarrà bloccata a Cape Love e dovrà occuparsi dei due cani di zietta (una terranova e un bassotto scatenati), del bookshop ?di famiglia e del piccolo Jimmy, il figlio del suo nuovo vicino di casa, Sean, uno che farebbe girare la testa anche a una santa. Peccato che Sean abbia già una fidanzata, Grace, tanto bella e famosa quanto detestabile. Se solo zia Ari fosse così gentile da tornarsene a casa sua (che, per la cronaca, è uno stupendo faro sulla scogliera), Gioia potrebbe ripartire per Milano e dimenticare una volta per tutte la notte bollente trascorsa insieme a Sean. O no? Una commedia brillante dove romanticismo e sensualità si combinano dando vita a un mix imprevedibile e piacevolissimo.

RECENSIONE: (SPOILER)
WOW, WOW non ho parole per descrivere questo libro.
Gioia mi è piaciuta perchè nonostante all'inizio brontolava si faceva in quattro per aiutare tutti, ma soprattutto mi è piaciuta per come si comportava con Jimmy.
Sean mi è piaciuto perchè voleva salvare il suo paese e per aver mollato Grace quando gli ha detto di lasciare Jimmy a Cape Love. Mi sarebbe piaciuto avere qualche suo punti di vista.
Il sindaco di Cape Love non mi è piaciuto. Ma quella che non mi è piaciuta in assoluto è stata Grace per la quale Jimmy era meno che niente.
Zia Ari è stata fortissima con la sua manipolazione.
Jimmy è adorabile, mi è piaciuto per come è riuscito a superare il bullismo subito ma mi sono venuti i capelli bianche ogni volta che scappava.
In conclusione mi è piaciuto da morire, anche se avrei voluto dare una botta in testa ai protagonisti così che si svegliassero, l'ho trovato divertentissimo e molto romantico.
Adoro questa autrice e non mi ha affatto delusa.


VOTO
5/5
 
 
Serie Cape Love:
1- Alta marea a Cape Love
2- Ritorno a Cape Love





Io questo libro l'ho conosciuto quando è uscito in versione e-book edito da Emma Books e mi è piaciuto talmente tanto che appena ho scoperto che sarebbe stato pubblicato anche in versione cartacea non ho resistita e l'ho preso.











Nessun commento:

Posta un commento