mercoledì 11 novembre 2015

Recensione: "Beautiful Beloved" di Christina Lauren

Titolo: Beautiful Beloved
Autore: Christina Lauren
Edizione: Leggereditore
Data di uscita: 20/08/2015
Pagine: 5,90€
Prezzo: 125
Formato: Cartaceo (brossura)

Trama: La storia di Sara Dillon e Max Stella, protagonisti di "Beautiful Stranger", prosegue a gonfie vele. Dopo aver coronato il loro amore con un matrimonio indimenticabile, sono diventati genitori di una bellissima bambina, Annabel, e ora, alle prese con un bebé di pochi mesi, stentano a ricordare com'era la loro vita prima di diventare genitori. Abituati a uno stile di vita esibizionista e senza freni, devono ora fare i conti con la nuova quotidianità e allo stesso tempo con il desiderio, sempre più forte, di tornare a essere quelli di una volta. Pagina dopo pagina sarete catturate dai loro tentativi, teneri e insieme eccitanti, di trovare un equilibrio tra le nuove responsabilità che l'essere genitori comporta e le avventure emozionanti e sensuali a cui ci hanno abituato e di cui non sanno fare a meno. Attorno a loro il solito gruppo di amici che non invecchia mai, anzi, con il tempo migliora, e non ci risparmia ironia e divertimento.

RECENSIONE: (SPOILER)
Carino nella sua semplicità.
Racconta di come Max e Stella cercano di tornare quelli di prima della nascita della figlia (per poi capire che non sono più quelli di prima) districandosi tra appuntamenti disastrosi e baby-sitter improbabili.
Molto dolci le scene di Max, Sarah e la bambina.
In conclusione mi è piaciuto.


VOTO
4/5
 
 
Serie Beautiful Bastard:
1- Beautiful Bastard
1.5- Beautiful Bitch
2- Beautiful Stranger
2.5- Beautiful Bombshell
3- Beautiful Player
3.5- Beautiful Beginning
3.7- Beautiful Secret
4- Beautiful Secret

Nessun commento:

Posta un commento