giovedì 24 dicembre 2015

Recensione: "Se non fosse per te" di Mary Calmes

Titolo: Se non fosse per te
Autore: Mary Calmes
Edizione: Dreamspinner Press
Data di uscita: 08/12/2015
Pagine: 231
Prezzo: 6,99$
Formato: E-Book

Trama: Jory Harcourt sta finalmente vivendo la vita che ha sempre sognato, essere sposato con un vicesceriffo federale lo ha cambiato: ha calmato i tumulti del passato e trasformato Jory da un ragazzo che se la dava a gambe al primo segno di pericolo in un uomo che affronta le situazioni difficili. Lui e Sam hanno due bambini, una casa in periferia e un mitico minivan. I giorni disastrosi sono finiti, la vita domestica è tranquilla e pacifica.
Il che significa che è il momento giusto per un po’ di azione: l’ex fiamma di Sam si rifà inaspettatamente vivo, e un sicario cerca di ucciderli mentre sono a una riunione di famiglia. Forse entrambe le cose sono ricollegabili a un testimone scomparso un anno prima. La sua vita familiare viene scossa, ma Jory non permetterà a nessuno di allontanarlo dai suoi cari. Prima di sapere cosa volesse dire avere una famiglia sua, sarebbe fuggito, ma ora non più. Sa che lui e Sam dovranno risolvere le cose insieme, perché sarà l’unico modo in cui riusciranno a farcela.

RECENSIONE: (SPOILER)
Questo si che mi è piaciuto.
Jory mi è piaciuto per come si comportava con i figli, protettivo come una mamma chioccia ma non severo. E anche se si metteva nei guai come al solito non ci si buttava più a capofitto come una volta.
Sam mi è piaciuto tantissimo come papà essendo così protettivo con i figli.
Ho trovato Kola e Hanna, i figli dei protagonisti , dolcissimi e carinissimi.
Divertente che tutti i loro amici gli volevano affidare i loro figli in caso gli fosse capitato qualcosa.
I crimini e le indagini mi sono piaciute di più forse perchè meno opprimenti.
In conclusione l'ho adorato, l'ho trovato molto dolce per via di tutte le scene di famiglia.

VOTO
5/5
 
 
Series A Matter of Time:
1- Questione di tempo vol. 1
2- Questione di tempo vol. 2
3- A prova di proiettile
4- Se non fosse per te

Nessun commento:

Posta un commento