martedì 23 febbraio 2016

Recensione: "Down down down" di Lily Carpenetti

Titolo: Down down down
Autore: Lily Carpenetti
Edizione: Damster
Data di uscita: 09/01/2016
Pagine: 170
Prezzo: 2,99€
Formato: E-Book

Trama: Felix Callejas e Parker Aames sono entrambi avvocati, ma sono due personalità agli antipodi, che difficilmente trovano un punto d'incontro. Eppure, la loro unione sembra funzionare: a letto trovano un'intesa unica che li unisce a dispetto di tutto il resto. Un legame di pelle che li porta a scoprirsi poco a poco, accrescendo la loro intimità di giorno in giorno, legandoli sempre più.
Ma c'è qualcosa che oscura la possibilità dello sviluppo di una relazione: il sesso violento a cui Parker non vorrebbe abbandonarsi, ma verso il quale Felix sembra spingerlo costantemente.
Non è facile trovare un equilibrio, specialmente perché Parker ha paura: un terrore che affonda le radici in un passato oscuro.
Felix dovrà rispolverare i fantasmi della vita di Parker, nel disperato tentativo di legarlo a sé, rischiando però di perderlo per sempre.

RECENSIONE: (SPOILER)
Rispetto al primo mi è piaciuto molto di più il modo in cui è stato scritto. Forse però trovo che alcuni punti di pensiero di Feliz siano troppo lunghi, qualche dialogo in più avrebbe spezzato.
Felix mi è piaciuto perchè vuole stare con Parker e non gli importava di cosa aveva fatto in passato.
Ho trovato parecchio forte la parte del braccio rotto.
In conclusione mi è piaciuto e spero in un seguito con l'happy ending.


VOTO
4/5
 
 
Serie Upside Down
1- Upside down
2- Down down down

2 commenti:

  1. Grazie per aver letto e apprezzato il secondo volume, nonostante la delusione del primo. Spero di non deludere con il gran finale. Ci vorranno un paio di mesi per Right Side Up.

    RispondiElimina