sabato 12 marzo 2016

Recensione: "Il dominio dell'Alpha" di A. J. Tipton

Titolo: Il dominio dell'Alpha
Autore: A. J. Tipton
Edizione: Babelcube Inc.
Data di uscita: 03/03/2016
Pagine: 41
Prezzo: 2,69€
Formato: E-Book

Trama: Il miliardario mutaforma Ben Broyles è tormentato dal suo tragico passato. Ha creato un magico hotel di ghiaccio come santuario per gli essere soprannaturali in un mondo pericoloso. Quando i malvagi goblin, responsabili della morte della sua famiglia, alloggiano nel suo albergo, Ben è determinato a fermare i loro loschi piani prima che sia troppo tardi.
Sally e la formosa e di talento manager del Wondernasium Ice Hotel e crede di avere tutto sotto controllo. Una serie di palle infuocate attraversano la lobby? Nessun problema. Ospiti che provano a divorare gli altri clienti? Risolto.
Ma c'è una cosa che Sally non può gestire: il desiderio che prova per il suo capo. Quando un bollente incontro nell'ufficio di Ben sconvolge il suo mondo, Sally deve decidere se accettare la magia o fuggire.

RECENSIONE: (SPOILER)
Mi intriga molto la storia su mutaforma orsini e quindi non potevo resistere.
La storia mi è piaciuta peccato che essendo cos' corta non renda appieno e l'ho trovata troppo sbrigativa soprattutto dove Sally scopriva i suoi poteri di strega e dove lei e Ben si dichiaravano.
Quelli che ho trovato irreale è che la mente di Sally per spiegarsi la stranezza di vedere un orso nell'ufficio di Ben lo "trasformava" in un divano, è troppo improponibile come possibilità.
In conclusione non è male ma più lungo sarebbe stato meglio.

VOTO
4/5

Nessun commento:

Posta un commento