mercoledì 30 marzo 2016

Recensione: "La stagione dell'allenamento" di Leta Blake

Titolo: La stagione dell'allenamento
Autore: Leta Blake
Edizione: Triskell
Data di uscita: 18/03/2016
Pagine: 377
Prezzo: 5,99€
Formato: E-Book

Trama: Matty Marcus, pattinatore artistico di indiscusso talento, è disposto a sacrificare tutto per il suo sogno olimpico, ma in passato la mancanza di disciplina gli è già costata la medaglia d’oro. Ora la pressione è alta. Ha bisogno di un coach che riesca a tenerlo in riga, ma gli allenatori migliori non costano poco, e Matty non può più permettersi di continuare a praticare il suo sport, nonostante desideri vincere con tutto se stesso.
Quando un lavoretto redditizio come house-sitter lo porta nel rustico Montana, Matty fa del suo meglio per mantenere il proprio regime d’allenamento. Gli abitanti del posto si rivelano sorprendentemente tolleranti con il suo stile appariscente, specialmente l’affascinante e giovane allevatore Rob Lovely, che dimostra di essere molto più di un cowboy stereotipato. Proprio quando Matty ha bisogno di una mano ferma per riuscire a dare del suo meglio sul ghiaccio, Rob lo aiuta a comprendere quanto possa essere forte quando cede il controllo in camera da letto; con una rinnovata fiducia in se stesso, Matty si impegnerà al massimo per arrivare fino alla vetta.
Ma lo sport agonistico ha una dura tabella di marcia, e per realizzare il suo sogno olimpico Matty dovrà raggiungere la sua nuova coach a New York City, lasciandosi alle spalle Rob. Adesso deve affrontare la prova finale. Ha davvero imparato a essere un vincitore – sul ghiaccio e fuori – durante la sua stagione di allenamento?

RECENSIONE: (SPOILER)
Mi è piaciuto che come sport trattasse del pattinaggio artistico ma non mi ha convinto appieno.
Matty mi è piaciuto perchè si impegnava nello sport con tutto se stesso, ma mi sembrava che lo facesse per tanti motivi (come ad esempio per risarcire i genitori di tutti i soldi spedi per lui per pattinare) tranne che per il semplice fatto che gli piaceva. Mi è piaciuto quando ha trovato la forza di ritirarsi e di combattere per riprendersi Rob.
Rob mi è piaciuto perchè non ha mai smesso di amare e credere in Matty.
In conclusione mi è piaciuto e stiamo a vedere come proseguirà la serie.


VOTO
3/5 

Nessun commento:

Posta un commento