sabato 12 marzo 2016

Recensione: "L'erede dell'Alpha" di A. J. Tipton

Titolo: L'erede dell'Alpha
Autore: A. J. Tipton
Edizione: Babelcube Inc.
Data di uscita: 11/01/2016
Pagine: 36
Prezzo: 2,74€
Formato: E-Book

Trama: Il mutaforma milionario farà di tutto per proteggere la sua compagna.
Orson Antonov ha tutto: soldi, bellezza e il rispetto del suo clan. L'unica cosa che non possiede è la libertà. Costretto a sposare una donna che non ama per unire i loro clan, Orson troverà la forza di ribellarsi?
Quando incontra Casey, la bellissima e formosa donna dei suoi sogni, la invita nella sua lussuosa villa tra i boschi. Crede di aver finalmente trovato la ragione per combattere e ottenere la libertà... e l'amore.
Casey sogna di avviare la sua società di catering. Ama sfamare le persone quanto odia uscire con dei perdenti che non la accettano per le sue "forme".
Quando il misterioso e sexy Orson entra nelal sua vita, tutto cambia. Catapultata in un mondo di magnifici orsi, Casey sopravvivrà al terrificante e eccitante dominio del suo nuovo compagno?

RECENSIONE: (SPOILER)
Questo l'ho apprezzato molto.
Orson mi è piaciuto perchè ha trovato la forza di opporsi al volere del padre e di difendere Casey.
Casey mi è piaciuta perchè non ha abbandonato Orson nel momento del bisogno.
In conclusione mi è piaciuto molto.


VOTO
4/5 

Nessun commento:

Posta un commento