sabato 30 aprile 2016

Recensione: "Dolci" di Soumei Hoshino

Titolo: Dolci
Autore: Soumei Hoshino
Edizione: J-POP
Data di uscita: 28/10/2015-24/03/2016
Numero volumi: 3
Pagine: 192
Prezzo: 3,74€
Formato: Cartaceo (brossura)

Trama: Avresti mai pensato che il cuore del rancido boss dei teppisti della scuola potesse nascondere un... dolcissimo strato di cioccolato fondente? O una farcitura alla crema chantilly? O il morbidissimo ripieno di una red velvet? Eh già, perché lui adora i dolci e, in segreto, gestisce addirittura una pasticceria!

RECENSIONE: (SPOILER)
Non è male, ma neanche un capolavoro.
L'ho preso sulla scia di altri col tema del cibo ma l'ho trovato insipido.
Rei, il protagonista, non va a scuola e si fa assumere in una pasticceria perchè crede di aver riconosciuto nel proprietario un teppista che gli salvò la vita.
In questa pasticceria ne capitano di tutti i colori, tra malintesi e boicottaggi, e finisce con Rei che va a una scuola di cucina.
Il tratto dei disegni mi piace.
In conclusione non è completamente brutto ma non mi ha lasciato niente.

VOTO
2/5

Nessun commento:

Posta un commento