mercoledì 13 aprile 2016

Recensione: "L'Alpha e il suo Pet" di Shannon West

Titolo: L'Alpha e il suo Pet
Autore: Shannon West
Data di uscita: 25/03/2016
Pagine: 133
Prezzo: 3,72€
Formato: E-Book

Trama: Nicky Anderson sta vivendo una vita normale, anche se frenetica. È un promettente pittore e nel frattempo si arrangia come cameriere part-time in una grande città. Una sera viene aggredito da una banda di balordi che gli tagliano la gola. Quando si risveglia è nudo e circondato da imponenti uomini muscolosi. Nicky prova un'attrazione immediata per Marco, l'uomo più bello che abbia mai visto, il che è strano, dal momento che Nicky è etero. La sua attrazione è travolgente e decisamente imbarazzante, dato che lecca l'uomo e cerca di arrampicarglisi addosso. Ben presto scopre di essere il nuovo arrivato tra i "pet" del Branco dei Lupi Della Montagna, e che Marco è il suo nuovo master. È stato salvato da morte certa solo per scambiare un terribile destino per un altro altrettanto terribile? Tutto quello che sa è che è in calore per quello splendido uomo. Quando scopre il suo nuovo master è un lupo mutaforma che esige il suo amore e la sua obbedienza, comincia a chiedersi che guaio si sia cacciato.

RECENSIONE: (SPOILER)
Avevo grandi aspettative su questo libro e invece mi ha deluso enormemente, sembra la brutta copia fantasy di un BDMS.
Pretendere che uno diventi un sottomesso quando non è la sua natura mi sembra una forzatura ingiusta, ed è quello che succede a Nicky che gli viene anche detto che se non lo diventerà con l'addestramento gli verranno somministrati degli ormoni femminili per sottometterlo.
Anche se alla fine Marco capisce che non è da tutti sottomettersi il libro non si risolleva. Facevo fatica a leggerlo, mi sentivo umiliata nel leggere cosa doveva sopportare Nicky.
In conclusione non mi è piaciuto neanche un po' e di certo non spenderò altri soldi per il resto della serie.


VOTO
1/5 

Nessun commento:

Posta un commento