venerdì 6 maggio 2016

Recensione: "Opposti che si attraggono" di Miss Black

Titolo: Opposti che si attraggono
Autore: Miss Black
Data di uscita: 23/04/2016
Pagine: 227
Prezzo: 1,99€
Formato: E-Book

Trama: Fraser Wayland è il rampollo di una famiglia newyorkese benestante e inserita, che a poco più di trent’anni ha un bel lavoro, una bella casa e una cerchia di amici simili a lui. Quando accetta di sponsorizzare per un anno gli studi di una studentessa d’arte in difficoltà lo fa immaginando di aiutare un’ingenua ragazzotta di campagna, non la persona che poi si trova davanti. Roxane Lark è molto meno giovane di quanto lui si aspetti, ha un ciuffo di capelli azzurri in testa, piercing su tutto il corpo e si presenta al loro primo incontro con uno spray al peperoncino già stappato in tasca, temendo che lui sia un maniaco sessuale. L’inizio non è dei più incoraggianti, ma, come si dice... gli opposti si attraggono. Molto. Sempre di più. E Fraser e Roxane scopriranno che cercare di opporsi a un’attrazione del genere può essere peggio che cedervi.

RECENSIONE: (SPOILER)
Bello.
Roxane mi è piaciuta perchè caparbia e non si fa mettere i piedi in testa da nessuno per questo non capisco perchè lascia che la madre la offenda ogni quattro parole (detto dallo stesso Frasen). Quello che non mi è piaciuto è quando è andata a letto con l'amico di Frasen solo per ripicca nei suoi confronti.
Frasen mi è piaciuto perchè non ha veramente dato peso al fatto che fossero diversi e anche per come l'ha protetta dalla madre.
In conclusione mi è piaciuto molto.


VOTO
4/5 

Nessun commento:

Posta un commento