mercoledì 11 maggio 2016

Recensione: "Seguimi" di Jennifer Probst

Titolo: Seguimi
Autore: Jennifer Probst
Edizione: Corbaccio
Data di uscita: 14/04/2016
Pagine: 170
Prezzo: 12,90€
Formato: Cartaceo (brossura)

Trama: Quando Quinn ha accettato di trascorre un weekend di puro divertimento a Key West non sapeva che avrebbe incontrato James Hunt. James Hunt le ha fatto capire che dietro i suoi occhi blu come il mare c'era un uomo disposto ad amarla per tutta la vita, lei gli ha creduto, senza immaginare che la loro relazione si basava su una menzogna... E quando James e i suoi amici hanno scommesso sul fatto che James sarebbe riuscito a portarsi a letto Quinn nel weekend, James non si è reso conto che era Quinn che voleva e che la scommessa non gli interessava più nulla. Certo se Quinn fosse venuta a sapere la verità...

RECENSIONE: (SPOILER)
Come trama è intrigantissima ma è troppo veloce e non esprime appieno il suo potenziale.
Quinn mi è piaciuta perchè amava aiutare gli altri.
James mi è piaciuto perchè è riuscito a trovare se stesso e a capire cosa voleva fare nella vita.
La storia della scommessa, che è il colpo di scena del libro, trovo che sia stata trattata troppo velocemente. Lei scopre della scommessa ed è più amareggiata del fatto che lui non sappia cosa fare nella vita che del resto.
In conclusione non è male ma poteva essere meglio.


VOTO
3/5 

Nessun commento:

Posta un commento