sabato 18 giugno 2016

Recensione: "Principessina" di Susan Moretto

Titolo: Principessina
Autore: Susan Moretto
Edizione: Triskell
Data di uscita: 03/06/2016
Pagine: 192
Prezzo: 4,49€
Formato: E-Book

Trama: Gabe Scott, la Principessina della scuola e unico gay dichiarato, e Zeke Zimmerman, il quarterback e capitano della squadra di football. Due persone opposte tra loro.
Eppure è proprio da Gabe che Zeke corre in cerca di aiuto per fare coming out.
Riuscirà Gabe a perdonare anni di bullismo e ad aiutare il ragazzo? E riuscirà a non innamorarsi di Zeke?


RECENSIONE: (SPOILER)
Questo è uno di quei libri che leggendo la trama sai che ti piaceranno e poi si rivelano uno dei tuoi libri preferiti.
Gabe mi è piaciuto per la forza che ha dimostrato nel sopportare la situazione a scuola di bullismo e anche a casa dove la madre lo ignorava completamente e il padre lo riempiva di botte.
Zeke mi è piaciuto per il coraggio di fare coming-out nonostante sapesse cosa lo aspettava e per non aver mai abbandonato Gabe.
La madre di Zeke, Jessica, è stata meravigliosa per come ha accettato l'omosessualità del figlio ed ha accolto Gabe e sua sorella in casa propria quando ne hanno avuto bisogno.
Mery, la sorella di Gabe, non ha mai abbandonato il fratello arrivando a picchiare il padre per difenderlo.
Per i genitori di Gabe non ci sono parole.
In conclusione l'ho adorato.


VOTO
5/5 

Nessun commento:

Posta un commento