giovedì 9 giugno 2016

Recensione: "Una mano amica" di Jay Northcote

Titolo: Una mano amica
Autore: Jay Northcote
Edizione: Smashwords
Data di uscita: 12/05/2016
Pagine: 142
Prezzo: 2,63€
Formato: E-Book

Trama: Jez Fielding e James McKenzie – Big Mac per gli amici – sono al secondo anno di università. Dopo essersi divertiti troppo l'anno prima, stringono un patto per frenarsi e rimettersi in pari. Mentre i loro coinquilini escono a bere ogni fine settimana, Jez e Mac restano a casa per risparmiare e per concentrarsi sui loro studi.
Quando Jez suggerisce di guardare dei porno insieme, non si aspetta che Mac accetti. Una cosa tira l'altra, e ben presto il loro arrangiamento passa da "tieni le mani a posto" a "mettici le mani". Ma innamorarsi di un amico etero non può che finire male, a meno che non ci sia la possibilità che lui provi la stessa cosa.

RECENSIONE: (SPOILER)
Mah è carino ma non mi ha convinto appieno.
Jez e Matt mi sono piaciuti perchè si sono confessati reciprocamente così hanno risolto anche gli equivoci.
In conclusione mi è piaciuto ma non molto perchè l'ho trovato troppo trito, due ragazzi etero che si scoprono attratti l'uno dell'altro ma sono insicuri.


VOTO
3/5 

Nessun commento:

Posta un commento