venerdì 8 luglio 2016

Recensione: "Segreto inconfessabile" di Paola Camberti

Titolo: Segreto inconfessabile
Autore: Paola Camberti
Pagine: 215
Prezzo: 0,99€
Formato: E-Book

Trama: Jennifer Sutton è sempre stata la ragazza ribelle della città, fino al giorno in cui, quattordici anni fa, fuggì con un terribile segreto. Ora è tornata ed è la responsabile di un maneggio, ma nessuno, tranne l'attraente sceriffo Cole Flanagan, crede che sia cambiata veramente.
L'ex Navy Seal e sceriffo Cole Flanagan è tutto verità e giustizia. È anche convinto che Jennifer abbia subito un grave torto in passato, oltre al fatto che lei possiede il tipo di bellezza, capace di tenerlo sveglio la notte. Subito, iniziano a circolare molti pettegolezzi su di loro, accompagnati da inquietanti avvertimenti diretti a Jennifer.
Quando le minacce diventano sempre più insistenti, Cole decide di andare fino in fondo e scoprire chi si nasconde dietro tutto questo.

RECENSIONE: (SPOILER)
Dalla trama non sembrava niente di che e invece è parecchio intenso.
Jennifer mi è piaciuta per la forza e il coraggio di andare avanti dopo la violenza testimoniando anche alle udienze del suo aggressore e di tornare nella sua città natale conscia di tutti i pettegolezzi che l'avrebbero perseguitata.
Cole mi è piaciuto perchè non si è fatto suggestionare dai pettegolezzi e non si è arreso con Jennifer.
In conclusione mi è piaciuto molto.


VOTO
4/5
 
 
Serie Montana:
1- Amare un cowboy
2- Cowboy in incognito
3- Segreto inconfessabile 

Nessun commento:

Posta un commento