mercoledì 26 ottobre 2016

Recensione: "Al sicuro tra le sue braccia" di Renae Kaye

Titolo: Al sicuro tra le sue braccia
Autore: Renae Kaye
Edizione: Triskell
Data di uscita: 26/08/2016
Pagine: 205
Prezzo: 5,99€
Formato: E-Book

Trama: Nel silenzio notturno delle docce di un villaggio roulotte, Lon Taylor lava via dal suo corpo lo sporco delle miniere dell’Australia dell’Ovest. Non cerca avventure, ma quando arriva Casey, Lon non rifiuta le sue avances. 
Accogliendolo tra le sue ampie braccia, Lon fornisce a Casey un senso di sicurezza che il ragazzo non aveva mai conosciuto e che Casey vorrebbe durasse per sempre. Ancora scosso per la distruzione della sua famiglia avvenuta anni prima, Lon non è certo di essere pronto per l’affetto e la sicurezza che Casey desidera. 
Ma forse Lon può correre il rischio di aprire il proprio cuore e sperare nuovamente in un futuro migliore. Anche Casey ha degli scheletri nell'armadio che deve affrontare. E Lon si chiede come Casey potrebbe reagire una volta scoperto il suo fallimentare tentativo, otto anni addietro, di proteggere le persone che amava.

RECENSIONE: (SPOILER)
Devo dire che questa autrice mi lascia sempre piacevolmente stupita per le emosioni che mi trasmette.
Csey mi è piaciuto perchè è riuscito ad andare avanti nonostante le violenze subite dal padre trovando il coraggio di fidarsi di Lon.
Lon mi è piaciuto perchè non voleva forzare Casey per paura di risvegliargli brutti ricordi, mi è piaciuto che non abbia abbandonato il fratello in carcere.
In conclusione mi è piaciuto tantissimo.

VOTO
5/5

Nessun commento:

Posta un commento