mercoledì 26 ottobre 2016

Recensione: "Leggenda d'amore" di Susan King

Titolo: Leggenda d'amore
Autore: Susan King
Data di uscita: 02/07/2016
Pagine: 281
Prezzo: 5,90€
Formato: Cartaceo (brossura)

Trama: Alainna MacLaren è l’ultima speranza che rimane ai guerrieri del suo clan delle Highlands, abitanti di una Scozia selvaggia e dai contorni maestosi. La Fanciulla di Pietra, spirito che da generazioni protegge la stirpe dei MacLaren, non dà nessun segno e gli anziani del clan pensano che non ci sarà un futuro se Alainna non sposerà un uomo che sia disposto a prendere il nome della sua famiglia. Sébastien le Bret, valoroso guerriero di origine normanna, è disposto a mettere in gioco la vita per proteggere il popolo di lei, ma è troppo fiero per rinunciare al suo cognome. È anche troppo passionale, però, per negare l’amore che nutre nei confronti di Alainna…

RECENSIONE: (SPOILER)
Sono bastate due parole per convincermi a comprarlo: Scozia e Highlands. E l'ho trovato molto dolce e romantico.
Alainna mi è piaciuta perchè dava molta importanza alle tradizioni e voleva salvaguardare il suo clan ma ha trovato il coraggio di fidarsi di Sebastian.
Sebastian mi è piaciuto perchè ha capito l'importanza del clan accettandone il nome e di crescere lì suo figlio e per non essersi arreso con Alainnna accettandola per quello che è.
Ho trovato interessantissima la storia della fanciulla di pietra.
In conclusione l'ho adorato e leggerò il resto della serie.

VOTO
5/5

Nessun commento:

Posta un commento